Sistema di Gestione Ambientale

Al fine di contribuire concretamente al perseguimento dello sviluppo sostenibile il Comune di Vestone ha deciso di manifestare il proprio impegno aderendo al Progetto “Certificazione Ambientale”, finanziato dalla Regione Lombardia con fondi europei, per la realizzazione di un Sistema di Gestione Ambientale nei Comuni dell’Area Obiettivo 2 regime transitorio, conforme alla norma UNI EN ISO 14001:2004 con lo scopo di migliorare la gestione delle problematiche ambientali.
La scelta dell’Amministrazione del Comune di Vestone di dotarsi di un Sistema di Gestione Ambientale che sarà certificato secondo la norma Uni En ISO 14001:2004 trova ragione nella convinzione che il sistema di gestione ambientale sia uno strumento utile per:

L'esperienza del Comune di Vestone

I PASSI

Per prima cosa il Comune di Vestone ha definito il campo di applicazione del proprio sistema di gestione ambientale.
L’Amministrazione comunale ha deciso di coinvolgere nel progetto l’intera organizzazione del Comune di Vestone ritenendo così di rendere il sistema di gestione ambientale più completo ed efficace.
Successivamente il Comune di Vestone ha redatto l’ANALISI AMBIENTALE INIZIALE, in cui viene descritto l’ambiente del territorio comunale, le attività svolte dal Comune e dagli operatori sul territorio considerando e valutando tutti gli aspetti ambientali e i relativi impatti. Ovvero per tutte le attività del Comune sono state valutate le ricadute positive e negative sull’ambiente.
Sulla base dei risultati dell’analisi ambientale iniziale il Comune di Vestone ha formalizzato il proprio impegno nei confronti dell’ambiente adottando la POLITICA AMBIENTALE, in cui vengono esposti i principi e gli obiettivi che l’Amministrazione comunale si è prefissata.
Il Comune di Vestone ha stabilito il programma ambientale finalizzato al continuo miglioramento dal punto di vista ambientale. In questo documento per ogni azione sono state precisate responsabilità risorse e tempistiche. Gli obiettivi e i traguardi da raggiungere sono stati definiti tenendo in considerazione le difficoltà economiche e di personale con cui l’Amministrazione si deve scontrare giornalmente.
Per perseguire gli obiettivi datisi il Comune di Vestone ha strutturato la propria organizzazione dotandosi di un organigramma ambientale in modo da definire per ogni persona le responsabilità e i compiti.
All’interno del Manuale del Sistema di Gestione Ambientale sono invece definiti le procedure di controllo e gestione delle quotidiane attività del Comune che sono importanti anche dal punto di vista ambientale.
Attraverso istruzioni operative, piani di controllo, registri e moduli il Comune di Vestone garantisce il corretto funzionamento del sistema di gestione ambientale.
In questo modo, tramite l’elaborazione di indicatori, l’Amministrazione comunale ha sottocontrollo lo stato di avanzamento degli obiettivi potendo così apportare le eventuali necessarie correzioni.
Di rilevante importanza per il buon funzionamento di un sistema di gestione ambientale è la formazione del personale.
Oltre ad attribuire responsabilità e compiti, un’Amministrazione comunale deve dare i giusti strumenti al proprio personale in modo che questi siano in grado di svolgere correttamente i propri compiti.
Ecco perché l’Amministrazione comunale di Vestone si è dotata di un programma di formazione ambientale con la finalità di andare a sopperire mancanze formative che eventualmente dovessero emergere.

Il Comune di Vestone, dopo aver implementato il proprio Sistema di Gestione Ambientale, ha superato con esito positivo la prima fase di verifica per l’ottenimento della certificazione ambientale prevista per i primi mesi del 2008.
L’Amministrazione comunale è consapevole che il percorso da fare è ancora lungo, ma è convinta che quella intrapresa con l’adozione di un sistema di gestione ambientale sia la strada corretta perché l’ambiente rappresenta non solo un bene e una risorsa da difendere ma una anche un’opportunità di crescita per tutti.

Cosa è un Sistema di Gestione Ambientale

Il Sistema di Gestione Ambientale
secondo la norma
UNI EN ISO 14001:2004

La ISO 14001 è una norma internazionale di carattere volontario, applicabile a tutte le amministrazioni pubbliche, che fornisce i requisiti guida per l’implementazione di un Sistema di Gestione Ambientale (ovvero un insieme di istruzioni, registri, piani di controllo e moduli) in modo tale da permettere ad un’organizzazione di formulare una politica ambientale e stabilire degli obiettivi, tenendo conto delle prescrizioni legislative e delle informazioni riguardanti gli impatti ambientali significativi.
Il Sistema di Gestione Ambientale basa la propria efficacia su un meccanismo di:
PIANIFICAZIONE > ATTUAZIONE > CONTROLLO > VERIFICA
Il sistema punta ad un miglioramento continuo delle prestazioni in campo ambientale che vengono periodicamente verificate da un Ente terzo accreditato SINCERT e quindi attestate dal rilascio di un certificato.
La filosofia di un sistema di gestione ambientale porta sì a considerare l’ambiente e le risorse naturali come beni collettivi, ma afferma l’importanza sia sociale che economica di valorizzarli e rispettarli attraverso una gestione consapevole ed organica. Non più dunque una rincorsa alle leggi, ma una gestione integrata che consenta la definizione di obiettivi autonomi e una programmazione degli interventi e degli investimenti con una conseguente migliore remuneratività degli stessi.
Gli strumenti di un sistema di gestione ambientale conforme alla norma UNI EN ISO 14001:2004 sono:

  • Analisi Ambientale Iniziale: è un documento con cui l’organizzazione prende in considerazione tutti i suoi aspetti ambientali e ne valuta gli impatti
  • Politica ambientale: è un documento con cui l’organizzazione ufficializza il proprio impegno al miglioramento continuo, alla prevenzione dell’inquinamento e al rispetto delle prescrizioni legali applicabili. Tale documento fornisce il quadro di riferimentoper stabilire e riesaminare gli obiettivi e i traguardi ambientali.
  • Manuale del Sistema di Gestione Ambientale: descrive l’intero sistema di gestione ambientale definendo i ruoli e le responsabilità di ogni funzione (persona), i documenti gestiti dal sistema (procedure, istruzioni operative, moduli, piani di controllo, registri) e le fasi periodiche di controllo verifica e miglioramento